COME ACQUISTARE

1Effettua il login o crea un nuovo account 
2Controlla il tuo ordine 
3Pagamento e spedizione in 24/48 ore 

se avete dei problemi fatecelo sapere o scrivete a info@anthroposnet.com . Grazie!

ASSISTENZA

Lun-Ven 9:00 - 19:00
Sab - 9:00-13:00
Tel. +39 0341.1716539
Tel. +39 347.8300203

Test Radio Spectro Photometric

R.S.P Test (Radio Spettrofotometria)  

L'organismo umano funziona e vive entro parametri energetici conosciuti: ad esempio deve avere un dato pH ematico ed una certa temperatura corporea. L'energia chimica, elettrica e termica si esprime nell'organismo attraverso la funzione di diversi gruppi cellulari e a partire da dati stimoli chimici (alimentari e immessi tramite respirazione e digestione) e meccanici (aumento del metabolismo tramite movimento ecc).

La computazione di valori energetici cellulari fornisce dati su età biologica approssimativa, tipo di stress in atto e reazioni organo-specifiche
Il test R.S.P (Radio Spectro Photometric Test) si basa sul principio delle emissioni a debole energia. Gli oggetti, gli animali, l'uomo e tutti gli esseri viventi sono costituiti da cellule, molecole, atomi e come tali sono un insieme di energia in stati diversi.

Tutti gli atomi hanno la capacità di emettere particolari frequenze, tipiche dell'atomo stesso; allo stesso modo anche le molecole (che sono insiemi di atomi), le cellule (che sono formate da molecole) e di conseguenza gli esseri viventi (costituiti da cellule) emettono frequenze tipiche che dipendono dall'insieme di elementi di cui sono costituiti.

Quindi ogni essere emette (irradia) frequenze uniche e tipiche di quell'organismo.
Il capello (o altro tessuto), essendo una parte dell'organismo, emette frequenze specifiche dell'individuo a cui appartiene.

Ponendo il capello a contatto con le frequenze tipiche di alimenti, farmaci, minerali ecc. è possibile valutare se queste due frequenze entrano in "somma di fase". Se tale evento fisico appare allora la reazione della frequenza esaminata sarà positiva.

Il vantaggio di questo test è che consente di testare in modo qualitativo un elevato numero di sostanze e stati organici in quanto molto rapido e non invasivo come un prelievo ematico e non necessita della presenza del soggetto durante l'esecuzione, pertanto può essere eseguito su di una ciocca di capelli precedentemente prelevata. Il test può essere eseguito fino a 3 mesi dopo il prelievo.

Infine in questo test i fattori di tolleranza vengono valutati sulla base di una soglia di sensibilità personale (che è diversa da soggetto a soggetto) ed in base al generale assetto ormonale. Pertanto non si tratta di un test standardizzato su valori limite fissi ed uguali per ogni individuo, la soglia di intolleranza e di reattività è soggettiva.

Il Test R.S.P. può essere interpretato dal consulente Naturopata, non presenta riscontri, interpretazioni, valutazioni in uso nella medicina ufficiale.
Per informazioni riguardo alla salute consultate il vostro medico di fiducia. 

 

Esempio di un R.S.P Test (Radio Spettrofotometria)   

Guida all'utilizzo R.S.P Test (Radio Spettrofotometria)   

 

Glossario R.S.P Test (Radio Spettrofotometria)   

 

TOP